ORDO CRUXORUM - ORDINE DELLE CROCI


Vai ai contenuti

Inquadramento generale

Cosa Facciamo

COSA FACCIAMO

Il periodo di riferimento del gruppo sono gli anni a cavallo del XIV secolo nelle Terre che si affacciano sulle coste settentronali dell'Adriatico fino alle terre d'Istria, influenzate dalla cultura celtica insediatasi in quelle zone sin dall'antichitÓ e dalle le reltÓ Ottomane in conflitto con la Repubblica di Venezia.
Prendendo spunto da queste complesse condizioni territoriali, in perenne stato d'assedio, il gruppo ha scelto di riportare in vita una compagnia mercenaria al soldo delle volubili potenze del periodo.
Il gruppo fa da cornice ad una realtÓ variopinta di personaggi che spaziano dagli Sipahi o Spahi Ottomani fino ad arrivare a combattenti, scudieri e serve provenienti da entrambi i versanti delle Alpi Orientali.
Questi uomini di dubbia provenienza combattono al servizio del miglior pagatore e possono vantare le abilitÓ pi¨ disparate, capaci di passare dall'arco alla spada, dalla lacia alla daga e a tutte le declinazioni del combattimento.
I mercenari inoltre si dilettano nel partecipare a tornei di scherma medievale nello stile del contatto pieno affrontando avversari provenienti dal panorama Europeo in contesti dal sapore guerresco.
Un giullare sempre accompagnato dai suoi campanelli allieta la vita del nostro accampamento
che si fregia di un vareigato arredamento atto a soddisfare tutte le necessitÓ di una compagnia d'arme in continuo spostamento.
Vari artigani offrono i loro servigi tra le nostre fila per rispondere ale necessitÓ pratiche e di manutenzione dei materiali d'uso del gruppo.



Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu